Ostia/Studenti e Docenti in scena


 Studenti e prof in scena: uno spettacolo che rivoluziona il modo di fare scuola

 Tuttoscuola - 05 giugno 2017

 

Come annunciato nei giorni scorsi, è andato in scena ieri 4 giugno, in doppia replica, al Teatro del Lido di Ostia,  lo spettacolo conclusivo  del Laboratorio Teatrico del Liceo Labriola di Ostia, che ha visto impegnati insieme sul palco 34 studenti e 14 loro professori, nello spettacolo dal titolo “L’Onda”.

Un testo che parla di scuola, dei rapporti che si instaurano al suo interno, di scoperte e di disagio. Intenso ed emozionante, perfetto coronamento di un’esperienza unica di formazione, condivisione e ricerca. Ragazzi e docenti insieme, uniti da un fine comune, hanno dato il massimo, generando un’atmosfera così densa di emozione da rapire il pubblico, lasciandolo letteralmente senza parole.

“Non ci aspettavamo tanto” è stato uno dei commenti ricorrenti, insieme a un esplicito interesse nei confronti di ciò che sta dietro alla realizzazione di un’opera di tale intensità . È stato impossibile non cogliere l’enormità del percorso che ciascun ragazzo e docente ha fatto per giungere alla giornata di ieri. Una rappresentazione che non solo ha visto la degna interpretazione di un testo dai contenuti forti e profondamente attuali, ma la realizzazione di un momento di reale condivisione e vicinanza di una comunità scolastica, che ha avuto il coraggio di mettersi in discussione e  di porsi nuovi obiettivi, consapevole che l’apprendimento passa dalla volontà di imparare e che niente insegna di più dell’esempio. 

“È andata benissimo – ha dichiarato il preside del Liceo Labriola, Ottavio Fattorini – secondo i migliori auspici. Non soltanto perché lo spettacolo è stato intenso ed ha emozionato il pubblico che ha riempito il teatro in entrambe le repliche. Soprattutto perché si è percepito che quel che avveniva era un altro modo di fare scuola! Si è visto il lavoro intenso e profondo di tutti e anche la capacita di mettersi in discussione dei docenti, la condivisione del gruppo. Le famiglie hanno compreso cosa stesse avvenendo e ci hanno calorosamente ringraziato. “L’apprezzamento più esperto  – ha concluso il dirigente scolastico – l’ha fatto al maestro Emanuele Faina uno dei direttori del Teatro del Lido: ‘La cosa più bella passata di là negli ultimi anni'”.

 

 
Salva Segnala Stampa Esci Home