DiSAL presenta al Ministero le proprie richieste


  Dirigenti Scuole Autonome e Libere

 Associazione professionale dirigenti scuole statali e paritarie  - Ente qualificato dal MIUR alla formazione

 

 

Comunicato STAMPA congiunto ANDIS e DiSAL

ANDIS E DISAl al MIUR per la semplificazione amministrativa e la revisione delle responsabilita’ dei dirigenti scolastici

 

Martedì 27 giugno u.s. i presidenti  nazionali di ANDIS Paolino Marotta e di DiSAL Ezio Delfino hanno incontrato al MIUR - a seguito di specifica richiesta congiunta inviata dalle due associazioni professionali - il dott. Rocco Pinneri - Vice Capo di Gabinetto della Ministra Fedeli per un primo confronto sui temi della semplificazione amministrativa.

L’incontro, prolungatosi per circa un’ora e mezza, ha avuto lo scopo di:

- rappresentare esigenze, proposte, richieste sui temi della gestione delle scuole e delle incombenze della dirigenza scolastica;

- mappare le criticità di procedure ed adempimenti che possono essere eliminati o semplificati;

- ipotizzare soluzioni nel segno della razionalizzazione e della semplificazione amministrativa e quelle per le quali si rende necessario proporre interventi legislativi correttivi.

ANDIS e DISAL hanno segnalato che molte semplificazioni potranno avvenire per via amministrativa o contrattuale, altre richiederanno interventi legislativi di semplificazione ed integrazione normativa, mentre altre potrebbero essere da subito ricomposte e semplificate - realizzando da parte dei diversi ministeri, del Miur e dei suoi Uffici periferici un attento coordinamento ed un’oculata gestione delle circolari, delle tempistiche e delle scadenze che tengano in considerazione le difficoltà delle segreterie scolastiche e del personale delle scuole. In questa prospettiva ANDIS e DISAL hanno segnalato l’urgenza di riprendere il percorso della stesura ed approvazione  del nuovo Testo Unico della scuola.

Il confronto ha consentito di approfondire i contenuti di due Documenti in tema di semplificazione amministrativa predisposti rispettivamente dalle due Associazioni e consegnati all’interlocutore ministeriale sui temi della gestione dei flussi informativi, della semplificazione normativa e gestionale, della gestione contabile delle Scuole, della necessità di potenziare il sistema SIDI viste le frequenti disfunzioni nei periodi di elevato accesso  di utenti, degli organici e delle pratiche di gestione del personale, dei rapporti con i Revisori dei conti e le Ragionerie di Stato, delle responsabilità dei dirigenti in tema di sicurezza nei luoghi di lavoro, della necessità di un accompagnamento ed assistenza alle segreterie scolastiche

Il Vice Capo di Gabinetto, presente anche il dott. Tonino Proietti responsabile dell’Unità Relazioni Sindacali,  ha confermato l’intento e l’impegno della Ministra Fedeli a dare risposte concrete alle tematiche oggetto dell’incontro. In particolare è emerso che:

§     è a buon punto la stesura da parte del MIUR del nuovo ‘Regolamento sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche’ che apporta modifiche al D.I. n. 44/2001 il quale recepisce alcune delle istanze di semplificazione e di coordinamento tra le responsabilità dei diversi soggetti che operano in ciascun istituto scolastico;

§     nell’iter parlamentare di conversione del decreto legge sull’obbligatorietà dei vaccini il MIUR sta sostenendo  emendamenti che introducono l’esonero al collaboratore del dirigente nelle scuole in reggenza;

§     il ministero sta realizzando concertazioni per la allocazione di 10 milioni di euro per il FUN 2016/2017

§     il ministero sta sostenendo l’iniziativa di alcuni parlamentari mirante ad ottenere la calendarizzazione della discussione di alcuni disegni di legge per la revisione del del D.lgs. 81/2008,  in relazione alle responsabilità in materia dei dirigenti scolastici.

E’ stato anche consegnato ai due presidenti un documento redatto dal Direttore generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi del MIUR dott.ssa Barbieri che  riporta una ricognizione di tutte le richieste di dati e di monitoraggio che sono rivolte alle scuole in un anno scolastico: da esso si evince che esse ammontano a  ben 41 da parte di 13 amministrazioni alle quali vanno aggiunte le ulteriori richieste che gli Enti esterni al MIUR, gli Enti locali e gli Uffici regionali sottopongono periodicamente alle scuole. L’ammissione oggettiva di una criticità più volte segnalata rispetto alla quale il MIUR intende intervenire.

Quanto al Concorso per dirigenti scolastici è stato confermato che il Regolamento, attualmente al vaglio del Consiglio di Stato, è in fase di definitiva approvazione e che è prevedibile la pubblicazione del Bando entro il mese di settembre.

Al termine dell’incontro il vice Capo di Gabinetto ha sollecitato i presidenti a far pervenire ulteriori proposte in merito ai temi trattati e si è impegnato  a trasmettere alla Ministra Fedeli le istanze, le proposte ed i Documenti  presentati da ANDIS e DISAL.                                         

Roma, 27 giugno 2017                                                              Ufficio stampa ANDIS e DiSAL

**********   

 

In allegato:

- il documento consegnato da DiSAL al Ministero sull'attuazione della semplificazione amministrativa e la revisione delle responsabilità dei dirigenti scolastici;

- la lettera di richiesta dell'incontro.

 

Qui di seguito riportiamo i comunicati congiunti sulla convocazione ricevuta dal Miur e sulla richiesta presentata.

 

 

Comunicato

DiSAL  convocata al tavolo di confronto sulla semplificazione

 

L'Ufficio di Gabinetto della Ministra Fedeli ha dato attuazione alla richiesta di incontro presentata da DiSAL e ANDIS con lettera congiunta lo scorso 10 giugno, invitando le due associazioni professionali dei dirigenti scolastici nella mattinata di martedì 27 giugno 2017 presso il MIUR per un primo confronto sulle azioni utili alla semplificazione nella gestione delle istituzioni scolastiche da parte dei dirigenti scolastici.

Parteciperanno all’incontro il presidente di DiSAL Ezio Delfino ed il presidente di ANDIS Paolino Marotta.

 

Milano, 26 giugno 2017                                                                  Ufficio stampa

 

 

 

                    



Comunicato stampa

 

Le Associazioni professionali di dirigenti scolastici DiSAL e ANDIS hanno chiesto formalmente al Capo di Gabinetto del MIUR dott.ssa Sabrina Bono - con lettera congiunta del 10 giugno sottoscritta dai presidenti nazionali Ezio Delfino e Paolino Marotta - di essere convocate per un confronto sul tema della ‘semplificazione amministrativa’ a favore delle scuole. L’incontro sarà anche l’occasione per ANDIS e DiSAL, in quanto associazioni professionali, per segnalare al Capo di Gabinetto problematiche legate all’avvio del sistema di valutazione dei dirigenti scolastici, per un confronto sulla composizione dell’Osservatorio nazionale per la valutazione, per ribadire la urgenza dell’emissione del Bando per il concorso dei dirigenti scolastici e dei DSGA.

Va ricordato che la prossima settimana lo stesso Ufficio di Gabinetto del Ministro Fedeli avvierà due incontri con le rappresentanze sindacali di FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA RUA, SNALS CONFSAL disposti a seguito degli impegni assunti dai vertici politici ed amministrativi del MIUR il 25 maggio u.s. durante l’incontro svoltosi in concomitanza con le iniziative di mobilitazione. Specificatamente lunedì 12 giugno p.v. sarà avviato con le suddette organizzazioni un tavolo presieduto dal Capo di Gabinetto per la “semplificazione amministrativa” in favore delle scuole e mercoledì 14 giugno un incontro per “l’avvio di un dialogo che traguardi i prossimi rinnovi contrattuali” - in vista della preannunciata emanazione del relativo Atto di Indirizzo - presieduto dalla Ministra Valeria Fedeli.

Si allega la lettera inviata da ANDIS e DiSAL al Capo di Gabinetto dott.ssa Sabrina Bono in data 10 giugno.

 

Milano, 10 giugno 2017                                                       Ufficio stampa

 Documento DiSAL semplificazione amministrativa
Spaziatore
Scarica file   Scarica il file in .doc
Spaziatore
SemplificazioneamministrativaResponsabilitdirigentiDocumentoDiSAL.doc

Tipo documento: Microsoft Word Document
Dimensione:  Bytes
Tempo download: 1 secondo circa con un modem 28,8 Kb/s
Spaziatore
Scarica file   Comunicato congiunto
Spaziatore
richiestaincontrosusemplificazioneamministrativa.pdf

Tipo documento: PDF File
Dimensione:  Bytes
Tempo download: 1 secondo circa con un modem 28,8 Kb/s
Spaziatore
 
Salva Segnala Stampa Esci Home