Reclutamento docenti: la proposta del governo


Nuovo reclutamento degli insegnanti della secondaria

Pubblichiamo il testo a tutt’oggi circolante sulla riforma del reclutamento degli insegnanti per la scuola secondaria.  Il testo contiene le modifiche presenti attualmente nella bozza del DEF sulle nuove modalità di reclutamento dei docenti.

In sintesi:

- viene eliminato il FIT e introdotto il PAFP (Percorso Annuale di Formazione e Prova) di durata annuale,

- riprenderanno i concorsi a cattedre biennali su posti vacanti, con conseguente azzeramento delle graduatorie ogni 2 anni,

- il superamento delle prove di accesso al PAFP (2 scritti e 1 orale) sarà titolo abilitante (non serve frequentare il PAFP),

- il 24 CFU rimangono obbligatori, escluso per il primo concorso dove si possono sostituire con anni di insegnamento alle spalle,

- viene abolito qualunque riferimento all'abilitazione specifica e al calcolo dei posti vacanti per la scuola paritaria.

Il concorso non ha un numero chiuso e le graduatorie sono solo per accedere al PAFP.

Ci riserviamo una valutazione specifica in sede di audizioni parlamentari.

 

 Il testo
Spaziatore
Scarica file   Scarica in .doc
Spaziatore
DEFsureclutamentoinsegnanti.docx

Tipo documento: Documento di Microsoft Word
Dimensione: 48.600 Bytes
Tempo download: 14 secondi circa con un modem 28,8 Kb/s
Spaziatore
 
Salva Segnala Stampa Esci Home