Educare/Papa Francesco: genitori, maestra e il rimprovero al figlio

 

Il Papa su genitori e insegnanti: "Dissi parolaccia a maestra, mamma mi fece scusare: oggi sono genitori a rimproverare le maestre

20 maggio 2015

Nell'udienza generale il Papa del 20 maggio 2015, nella sua catechesi, ha esortano i genitori a "non autoscludersi dall'educazione dei figli". E ha raccontato un aneddoto personale, di quando in quarta elementare, disse "una brutta parola alla maestra": la madre del futuro Papa, gli fece chiedere scusa. "Immaginate cosa successe poi a casa". Oggi, ha commentato il pontefice, non è più così: la maestra, dice, "il giorno dopo si trova i due genitori o uno dei due a rimproverarla, perché gli 'esperti' dicono che i bambini non si devono rimproverare così"

 

Il video di Papa Francesco durante il quale racconta l’aneddoto si trova in:

https://www.youtube.com/watch?v=cbd8jI4IQEY

 

Il testo intero dell’udienza sul tema educativo genitori-figli su:

http://w2.vatican.va/content/francesco/it/audiences/2015/documents/papa-francesco_20150520_udienza-generale.html

 

 



 

Copyright © 2018 Di.S.A.L.