Eurydice: sistemi di istruzione europei

 

Nel nuovo Quaderno di Eurydice, i diagrammi dei sistemi educativi europei2017/2018

INDIRE – 8/2/2018 - EricaCimò

 

Curiosi di sapere quanto dura l’istruzione primaria a Malta, com’èstrutturata l’istruzione terziaria in Austria oppure a quale età si puòaccedere all’educazione prescolare in Danimarca?

A questo tipo di interrogativi risponde il nuovo numero della serie “IQuaderni di Eurydice Italia”, dedicato all’organizzazione dei sistemieducativi europei, nel quale vengono presentati i diagrammi dei singoliPaesi aggiornati all’anno scolastico e accademico 2017/2018.

Precedono i diagrammi una breve introduzione in chiave comparativasui principali modelli organizzativi dell’istruzione obbligatoria e unaguida alla lettura che consente di capire facilmente la corrispondenza deivari livelli di istruzione con i livelli della Classificazione ISCED 2011.

I sistemi di istruzione e formazione illustrati sono 43 e coprono i 38 Paesipartecipanti al programma dell’Unione europea Erasmus+ (28 Stati membri,Albania, Bosnia-Erzegovina, Svizzera, ex-Repubblica jugoslava di Macedonia,Islanda, Liechtenstein, Montenegro, Norvegia, Serbia e Turchia).

La pubblicazioneitaliana propone la traduzione di parte della pubblicazione della rete EurydiceThe Structure of the European Education Systems 2017/2018 – SchematicDiagrams.

 

>> Strutture dei sistemi educativi europei:diagrammi 2017/2018

 

Vedi anche:

 

http://www.indire.it/wp-content/uploads/2018/02/eury_cover.jpg

 

 



 

Copyright © 2018 Di.S.A.L.