CCNL area dirigenziale Istruzione e Ricerca


CCNL Area dirigenziale Istruzione e Ricerca 2016-2018 (Aran, 8.7.2019)

 

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro relativo al Personale dell’Area Istruzione e Ricerca Triennio 2016-2018Download

 

Dirigenti scolastici, all’Aran firmato il contratto in via definitiva: oltre 600 euro di aumento

da La Tecnica della Scuola – 8/7/20019 - Di Fabio Guarna

 

Dopo quasi nove anni di attesa, è stato firmato nel pomeriggio di lunedì 8 luglio il Ccnl dei dirigenti scolastici: sono previsti aumenti superiori ai 600 euro lordi. Con molta probabilità, nel mese di settembre i dirigenti scolastici potranno già trovarsi gli aumenti stipendiali sul cedolino.

La soddisfazione dell’Anp

Fra i firmatari del contratto c’è anche il sindacato Anp, che dopo avere reso noto dell’avvenuta definitiva sottoscrizione spiega che “si tratta del frutto di un lungo cammino che l’Anp ha compiuto grazie ai propri iscritti. In questi anni non abbiamo lanciato slogan o urla scomposte, ma abbiamo lavorato quotidianamente e mirando sempre alla concretezza”.

“Questo atteggiamento – si legge nel comunicato sindacale – è stato riconosciuto dai nostri soci: grazie al loro prezioso impegno abbiamo manifestato a Roma il 25 maggio 2017 e ottenuto che il Governo reperisse le risorse per il CCNL nella legge di bilancio per il 2018”.

Cisl: completata la stagione dei rinnovi

Anche la Cisl che era presente alla firma, oltre che con la segreteria della Federazione Scuola, Università, Ricerca (Maddalena Gissi, Giuseppe De Biase, Francesco De Simone Sorrentino), col segretario confederale Ignazio Ganga e con la segretaria nazionale Cisl Scuola responsabile per i dirigenti, Paola Serafin, la quale ha espresso grande soddisfazione attraverso il segretario nazionale Maddalena Gissi.

Gissi (Cisl): professione verso la valorizzazione

Questa sottoscrizione, ha detto la Gissi, “completa finalmente per tutte le professionalità del comparto la stagione dei rinnovi 2016/18, mentre già si sta lavorando per il successivo triennio”.

Con il rinnovo del contratto, affermano dalla Cisl, “si fa un significativo passo in avanti in direzione di una più adeguata valorizzazione delle funzioni svolte dalla dirigenza scolastica, conseguendo l’equiparazione della retribuzione di posizione parte fissa con la dirigenza del comparto”.

 

Aumenti dirigenti scolastici fino, tutte le cifre. [SCARICA IL TESTO DEL CONTRATTO]

Orizzontescuola – 7/7/2019 -  redazione

Firmato ieri il testo del contratto che contiene gli aumenti per i dirigenti scolastici. Il contratto ha validità per il triennio 2016-2018 dopo sette mesi dalla firma dell’ipotesi di accordo

Scarica il testo del contratto

Equiparazione agli altri dirigenti della PA

Il Contratto contiene un sostanziale aumento degli stipendi dei dirigenti scolastici, frutto dell’equiparazione economica agli altri dirigenti della pubblica amministrazione.

Aumenti

Questi gli aumenti:

  • aumento di 154,9 euro lordi mese, che netti saranno circa 100, per quanto riguarda l’equiparazione della parte fissa;
  • aumento di 440 euro provenienti dalla Legge di bilancio riguardanti le risorse fisse, per cui l’aumento dal 2020 sarà di 540 euro al mese. Cifra netta.

Nell’insieme, la retribuzione fissa dei dirigenti passa da 3.556,68 euro a 12.565,11 euro a partire dal 31 dicembre 2018. A ciò si devono aggiungere anche altre voci che riguardano la complessità delle scuole, nonché il merito.

 



 
Salva Segnala Stampa Esci Home