Scheda/Congedo parentale


Congedo parentale intervallato da altre assenze: ecco quando si includono i sabati e le domeniche

Orizzontescuola – 19/10/2019 - Paolo Pizzo


Nel caso di assenza “ciclica” che ha inizio con un periodo di congedo parentale e termina con lo stesso congedo, come si computano i sabati e le domeniche?

Una scuola scrive

Con la presente si chiede una consulenza al fine di una corretta imputazione  del sabato e della domenica come congedo parentale. Le assenze della nostra docente: dal 16.09.19 al 27.09.19 –venerdì-  malattia figlio; da –lunedì- 30.09.19 al 09.10.19-mercoledì –congedo parentale  da giovedì 10.10.19 al 11.10.2019 –venerdì –malattia personale; da lunedì 14.10.19 al 18/10/2019- venerdì- malattia figlio; da lunedì 21.10.19 al 31.01.2019 giovedì congedo parentale I giorni 19 e 20 ottobre devono essere computati come congedo parentale ? i giorni 12 e 13 ottobre non devono essere computati ? Si ringrazia anticipatamente e si confida in una urgente risposta .

Computo sabato e domenica

Ai sensi dell’art. 12, comma 6, del CCNL 29/11/2007 (congedi parentali) ”6. I periodi di assenza di cui ai precedenti commi 4 e 5, nel caso di fruizione continuativa, comprendono anche gli eventuali giorni festivi che ricadano all’interno degli stessi. Tale modalità di computo trova applicazione anche nel caso di fruizione frazionata, ove i diversi periodi di assenza non siano intervallati dal ritorno al lavoro del lavoratore o della lavoratrice.”

Assenza ciclica

È quando si ha inizio con un periodo di congedo parentale e termina con la fruizione dello stesso congedo, intervallato da altra tipologia di assenza, senza però che si verifichi il rientro effettivo del docente, in quanto altre tipologie di assenze ricadono all’interno di due differenti frazioni di congedo parentale senza nessuna ripresa del servizio.

Conclusioni

Secondo tali assenze la scuola dovrà conteggiare in conto congedo il sabato e la domenica ricadenti tra la prima e la seconda settimana e tra la terza e la quarta in quanto tali giorni cadono, rispettivamente, subito dopo e subito prima il congedo parentale richiesto.



 
Salva Segnala Stampa Esci Home