Esami di Stato: i temi su cittadinanza e Costituzione in aumento


In aumento i diplomati che hanno affrontato i temi di Cittadinanza e Costituzione

da Il Sole 24 Ore – 7/11/2019 -  Redazione Scuola

 

AlmaDiploma ha presentato un focus sulla valutazione degli argomenti inerenti a Cittadinanza e Costituzione da parte dei diplomati 2019 che hanno partecipato all’indagine sul Profilo dei diplomati.

I temi
Si tratta di sei temi: Costituzione italiana, Cittadinanza europea, Diritti umani, Dialogo interculturale, Educazione alla legalità e Educazione ambientale, inseriti per la prima volta da AlmaDiploma nel questionario di valutazione del percorso scolastico su stimolo di Apidge e con la collaborazione informale di Invalsi.

L’iniziativa vuole raccogliere dati strutturali in un momento di profonda transizione: infatti, dopo anni in cui l’insegnamento di Cittadinanza e Costituzione veniva lasciato alla completa autonomia delle scuole, dall’a.s. 2018/19 è entrato a far parte dell’Esame di Stato, fino alla recente legge 92 dell’agosto 2019 in cui viene introdotta la nuova Educazione civica nel sistema scolastico italiano.

I risultati
La prima dimensione rilevata è quanti diplomati hanno affrontato ciascuno dei sei argomenti durante la propria esperienza scolastica: Costituzione italiana e Diritti umani sono le tematiche più diffuse (le hanno affrontate oltre l’80% dei diplomati), mentre Dialogo interculturale è stata la meno trattata (70%).
La seconda dimensione è la valutazione del livello di utilità degli argomenti trattati: in questo caso i diplomati hanno apprezzato particolarmente i Diritti umani (i giudizi positivi arrivano fino all’83%), mentre all’opposto sono meno soddisfatti della tematica inerente alla Cittadinanza europea (68%).
La terza dimensione è la quota di quanti, dopo averli affrontati, avrebbero gradito un approfondimento degli argomenti. L’89% dei diplomati intende approfondire il tema dei Diritti umani, mentre la propensione è inferiore per Cittadinanza europea (77%).
I liceali (a parte quelli delle scienze umane) affrontano meno frequentemente degli altri studenti tutte e sei le tematiche per ovvie ragioni disciplinari. I liceali che affrontano gli argomenti sono tendenzialmente più critici nella valutazione dell’utilità di questi argomenti, ma allo stesso tempo sono quelli che vorrebbero approfondirli più degli altri.

Rispetto all’anno scorso, sono aumentati i diplomati che hanno affrontato gli argomenti di Cittadinanza e Costituzione (in particolare Costituzione italiana, Cittadinanza europea e Diritti umani), tranne che per il Dialogo interculturale. L’aumento nei livelli di trattazione degli argomenti è trainato dagli studenti liceali, tra cui si registrano aumenti molto vistosi. Rispetto all’anno scorso, inoltre, le richieste di approfondimento di chi ha già affrontato gli argomenti sono stabili o in leggera crescita. Spicca l’aumento significativo degli studenti che vorrebbero approfondire Educazione ambientale, che rispecchia probabilmente una sensibilizzazione crescente nella popolazione giovanile per le questioni legate all’ambiente.

 

 
Salva Segnala Stampa Esci Home